Ricerca nella pagina:
 
TLIon - Tradizione della letteratura italiana online
TLIon - Tradizione della letteratura italiana online

Pubblicazione periodica online

Direttore: Claudio Ciociola
ISSN 2280-9058
Periodicità: aggiornamento continuo
(le schede sono datate)

Serao, Matilde

(Patrasso [Grecia], 1856 - Napoli, 1927)

Il ventre di napoli

di Fara Autiero

Notizie generali

Datazione: 1884
Tipologia testuale: prosa
Genere: narrativa d'inchiesta
Incipit:Efficace la frase. Voi non lo conoscevate, onorevole Depretis, il ventre di Napoli. Avevate torto, poiché voi siete il governo e il governo deve sapere tutto.
Explicit:Fra le belle e buone città d'Italia, Napoli è la più gentilmente bella, la più profondamente buona. Non la lasciate povera, sporca, ignorante, senza lavoro, senza soccorso: non distruggete, in lei, la poesia d'Italia.

Per il quadro completo delle varianti degli incipit vd. Tradizione diretta: manoscritti e Tradizione diretta: edizioni antiche.


Tradizione dell'opera  
Tradizione diretta: edizioni antiche (3)
1. MATILDE SERAO / - / IL VENTRE DI NAPOLI / - / MILANO / FRATELLI TREVES, EDITORI / 1884. , Milano, Fratelli Treves, 1884, pp. 102 = Serao, Ventre di, 1884

Incipit: Efficace la frase. Voi non lo conoscevate, onorevole Depretis, il ventre di Napoli. Avevate torto, poiché voi siete il governo e il governo deve sapere tutto.
Explicit: Fra le più belle e buone città d'Italia, Napoli è la più gentilmente bella, la più profondamente buona. Non la lasciate povera, sporca, ignorante, senza soccorso: non distruggete, in lei, la poesia d'Italia.


Esaminato direttamente in data luglio 2015


2. , Napoli, Francesco Perrella Editore, 1904 = Serao, Ventre di, 1904



Non esaminato direttamente


3. MATILDE SERAO / IL VENTRE DI NAPOLI / (Vent'anni fa - Adesso - L'anima di Napoli) / NAPOLI / FRANCESCO PERRELLA EDITORE / 1906. , Napoli, Francesco Perrella Editore, 1906 = Serao, Ventre di, 1906

Incipit prologo: Mia signora e amica,
Voi avete amato e Voi seguitate ad amar Napoli, con cuore ardente, con mente illuminata e alta: e il desiderio di bene che Voi nutrite, per la città mirabile, è parte viva di tutto il bene, che è nel Vostro spirito.
Incipit: Efficace la frase, Voi non lo conoscevate, onorevole Depretis, il ventre di Napoli. Avevate torto, perchè siete il Governo e il Governo deve saper tutto.
Explicit: La grande anima aveva la consuetudine dei miracoli, per la forza della preghiera, e della bontà. Preghiamo che Ella continui!


Esaminato direttamente in data Ottobre 2015


Indice della scheda


Storia della tradizione
Inchiesta giornalistica apparsa sul «Capitan Fracassa» in nove puntate a partire dal 17 settembre 1884. La trasformazione in romanzo avvenne lo stesso anno, quando l'editore Treves se ne assicurò per primo la trasposizione, sotto la cura stessa della Serao che mutò le nove puntate in nove capitoli, con l'aggiunta di un "Commiato". La seconda parte del romanzo fu scritta nel 1904 e pubblicata a Napoli da Francesco Perrella (Vent'anni fa. Adesso), mentre la terza ed ultima parte venne aggiunta nel 1906 (Vent'anni fa. Adesso. L'anima di Napoli) e pubblicata sempre da Perrella.
L'interesse per l'opera si riaccese trentacinque anni dopo la morte della scrittrice, quando Anna Banti (Lucia Lopresti) iniziò ad occuparsi dell'edizione di tutte le opere della Serao. Nel 1973, Alberto Consiglio e Gianni Infusino curarono rispettivamente una prefazione e un'introduzione all'opera, quest'ultima perfezionata da Infusino nel 1988 in un'edizione dotata di un esaustivo corredo di note, ristampata nel 2012 e alla base delle due edizioni di Luca Torre (Ieri e...oggi del 1992 e Ieri, l'altroieri e...oggi del 1994).
Discreto il numero delle edizioni inserite in collane di testate giornalistiche; tra esse ricordiamo quella di Lidia Ravera del 1993 (ne I libri dell'Unità), le due edizioni di Antonia Arslan (la prima, del 2005, inserita nella collana I grandi romanzi dell'800 de «La Repubblica» e la seconda, del 2013, nella collana I grandi romanzi. Seconda serie del «Corriere della Sera») e infine quella di Dacia Maraini del 2013 (appartenente alla collana I classici della letteraura. Grandi autrici de «l'Espresso»). Continuano sul filo della grande distribuzione le edizioni a cura di Francesca Bianchi del 2005 e quella di Antonio Pascale del 2012.
Per un approccio scientifico all'opera risultano fondamentali l'edizione di Quinto Marini del 1995 e le quattro edizioni di Patricia Bianchi (2002, 2003, 2008 e 2009).
Risale al 2010 l'edizione in lingua francese curata da Giuseppe Montesano, Marguerite Pozzoli e Rossana Rummo.

Indice della scheda


Bibliografia
Edizione/i di riferimento
Bianchi 2009 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli, edizione integrale a cura di PATRICIA BIANCHI, con uno scritto di Giuseppe Montesano, Roma, Avagliano, 2009.
Quarta edizione.

Infusino 1988 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli, prefazione e note a cura di GIANNI INFUSINO, Napoli, Adriano Gallina Editore, 1988.
Adotta il testo del 1904.

Infusino 2012 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli, prefazione e note di GIANNI INFUSINO, Napoli, Adriano Gallina Editore, 2012.

Edizioni significative
Bianchi 2002 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli, edizione integrale a cura di PATRICIA BIANCHI; con uno scritto di Giuseppe Montesano, Cava de' Tirreni, Avagliano, 2002.

Bianchi 2003 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli, edizione integrale a cura di PATRICIA BIANCHI, con uno scritto di Giuseppe Montesano, Cava de' Tirreni, Avagliano, 2003.
Seconda edizione.

Bianchi 2008 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli, edizione integrale a cura di PATRICIA BIANCHI, con uno scritto di Giuseppe Montesano, Cava de' Tirreni, Avagliano, 2008.
Terza edizione.

Infusino 1973 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli, introduzione di GIOVANNI INFUSINO, Napoli, Edizioni del Delfino, 1973.
Adotta il testo del 1904.

Marini 1995 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli, a cura di QUINTO MARINI, Pisa, EDIZIONI ETS, 1995.
Adotta il testo del 1884.

Altre edizioni
Arslan 2005 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli e altre storie, introduzione di ANTONIA ARSLAN, Roma, La Repubblica, 2005.

Arslan 2013 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli e altre storie, introduzione di ANTONIA ARSLAN, Roma, La biblioteca dell'Espresso, 2013.

Banti 1962 = MATILDE SERAO, L'occhio di Napoli, prefazione a cura di ANNA BANTI, Milano, Garzanti, 1962.
Adotta il testo del 1904.

Bianchi 2005 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli e Terno secco, introduzione e note di FRANCESCA BIANCHI, Perugia, Guerra, 2005.

Consiglio 1973 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli, prefazione di ALBERTO CONSIGLIO, Roma, Vito Bianco, [1973].
La data si evince dalla prefazione.

Maraini 2013 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli, a cura di DACIA MARAINI, Milano, Corriere della Sera, 2013.

Montesano - Pozzoli - Rummo 2010 = MATILDE SERAO, Le ventre de Naples: 1884-1904, traduit de l'italien par MARGUERITE POZZOLI, préface et note de GIUSEPPE MONTESANO, postface de ROSSANA RUMMO, Paris, Istituto Italiano di Cultura di Parigi, 2010.
Traduzione in francese.

Pascale 2012 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli, prefazione di ANTONIO PASCALE, Milano, Bur Rizzoli, 2012.

Ravera 1993 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli, introduzione di LIDIA RAVERA, Roma, Edizioni «Unità», 1993.
Adotta il testo del 1904.

Torre 1992 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli (ieri e...oggi), con un'analisi della vita e delle opere ed una bibliografia completa della scrittrice-giornalista, a cura di LUCA TORRE, Napoli, Luca Torre editore, 1992.
Adotta il testo del 1904 e le note dell'edizione Infusino.

Torre 1994 = MATILDE SERAO, Il ventre di Napoli (ieri, l'altroieri e...oggi), a cura di LUCA TORRE, Napoli, Lito-Rama, 1994.

Indice della scheda