Ricerca nella pagina:
 
TLIon - Tradizione della letteratura italiana online
TLIon - Tradizione della letteratura italiana online

Pubblicazione periodica online

Direttore: Claudio Ciociola
ISSN 2280-9058
Periodicità: aggiornamento continuo
(le schede sono datate)

Tolomei (dei), Iacomo (Granfione o Graffione)

(Siena ? - Siena, 1282 p./1290 a.)

Sonetti (redaz.)

di Anna Bruni Bettarini

Notizie generali

Datazione: 1290
Tipologia testuale: poesia
Genere: lirica
Nota metrica: 1 son.


Tradizione dell'opera  
Tradizione diretta: manoscritti (2)
1. Cittą del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Barberiniano latino, 3953 (gią XLV 47) = CV BAV Barb. lat. 3953

Datazione: 1325/1328


Ms. non esaminato direttamente


2. Siena, Biblioteca Comunale degli Intronati, C IV 16 (ant. segnatura 26.A.26) = Si BCI C IV 16

Datazione: sec. XVIII


Ms. non esaminato direttamente


Indice della scheda


Storia della tradizione

Iacomo di messer Lotterengo Tolomei, registrato con l’appellativo di Graffione o Granfione nei documenti di archivio e nel codice che tramanda l’unico sonetto pervenuto, è già adulto nel 1270 come testimonia un istrumento dello Spedale di S. Maria della Scala di Siena nel quale è nominato coi figli (De Angelis 1818, p. 161). Il suo sonetto, Le favole, compar, ch’om dice tante si trova nel ms. CV BAV Barb. Lat. 3953.  Vitale 1956 registra anche Si BCI C.IV.16 che è copia di Allacci 1661 e per il testo in questione descriptus dell’unico testimone antico.
Dopo Allacci 1661, il sonetto è stato edito in Massèra 1920, quindi da Comunale 1928; entra poi nelle raccolte di Marti 1956 e di Vitale 1956. Il componimento richiama personaggi probabilmente noti a certa cronaca senese, tra cui un Muscia (Musa nella lezione del codice), dalla critica identificato col rimatore che lo precede nel manoscritto col sonetto Duçento scudelin de diamanti sotto la rubrica Musa da Siena.

Indice della scheda


Bibliografia
Edizione/i di riferimento
Marti 1956 = Mario Marti, Poeti giocosi del tempo di Dante, Milano, Rizzoli, 1956, pp. 95-104

Edizioni significative
Massera 1920 = Aldo Francesco Massera, Sonetti burleschi e realistici dei primi due secoli, a cura di Francesco Massera, 2 voll., Bari, Laterza, 1920 (nuova edizione riveduta e aggiornata da Luigi Russo, Bari Laterza, 1940)
p. 139

Vitale 1956 = Rimatori comico-realistici del Due e Trecento, a cura di Maurizio Vitale, Torino, Utet, 1956
pp. 71-73

Altre edizioni
Allacci 1661 = Poeti antichi raccolti da codici mss. della Biblioteca Vaticana e Barberina da Monsignor Leone Allacci, Napoli, d'Alecci, 1661, pp. 455-56 [rist. anast.: Firenze, 1847]
p. 368

Comunale 1928 = Italo Comunale, Rustico di Filippo, Salerno, tip. Beraglia, 1928
p. 25

Lega 1905 = Gino Lega, Il canzoniere Vaticano Barberiniano latino 3953, Bologna, Commissione per i testi di lingua, 1905 [edizione diplomatica di tutti i componimenti del codice]

Bibliografia filologica
Marti 1960 = Mario. Marti, rec. a  Vitale 1956, in «Giornale storico della letteratura italiana» LXXVII (1960), pp. 117-140)

Segre 1960 = Cesare Segre, rec. a MARTI 1956, in «Giornale storico della letteratura italiana» LXXVII (1960), pp. 105-117, in part. 107-109

Altra bibliografia
De Angelis 1818 = Capitoli dei disciplinati della venerabile Compagnia della Madonna sotto le volte dell'I.E.R Spedale di S. Maria della Scala di Siena, testo a penna de' secoli XIII, XIV e XV, dato in luce dall'abate Luigi De Angelis, Siena, Porri, 1818 
p. 161

Indice della scheda