Ricerca nella pagina:
 
TLIon - Tradizione della letteratura italiana online
TLIon - Tradizione della letteratura italiana online

Pubblicazione periodica online

Direttore: Claudio Ciociola
ISSN 2280-9058
Periodicità: aggiornamento continuo
(le schede sono datate)

Anonimo

Fatti dei Romani (versione ampia [Nannucci]) (redaz.)
(Altri titoli: Fatti di Cesare)

di Cristiano Lorenzi

Notizie generali

Volgarizzamento di:
Anonimo, Li Fait des Romains (francese antico)

Datazione: sec. XIII
Lingua/Dialetto: toscano
Tipologia testuale: prosa
Genere: epica, poesia eroicomica, cantari
Incipit:Ciascun uomo a cui Idio ha donato senno e intendimento
Explicit:dond'elli avevaro Cesare morto

Per il quadro completo delle varianti degli incipit vd. Tradizione diretta: manoscritti e Tradizione diretta: edizioni antiche.


Tradizione dell'opera  
Tradizione diretta: manoscritti (6)
1. Berlin (Germania), Deutsche Staatsbibliothek, Hamilton, 67 = Berlin DS Hamilton 67

Datazione: 1313
Descrizione: Cfr. Staccioli 1984, pp. 31-38 e Bénéteau 2012, pp. 15-17.

Con Fi BR 2418 costituiva in origine un unico codice, oggi smembrato.

Ms. non esaminato direttamente


2. Cittŕ del Vaticano (Cittŕ del Vaticano), Biblioteca Apostolica Vaticana, Vaticano latino, 4808 = CV BAV Vat. lat. 4808

Datazione: sec. XV metŕ
Descrizione: Cfr. Marroni 2004, p. 22 n. 57.


Ms. non esaminato direttamente


3. Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, Acquisti e Doni, 72 = Fi BML Acq. e doni 72

Datazione: 1406
Descrizione: Cfr. Marroni 2004, p. 21 n. 53.


Ms. non esaminato direttamente


4. Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale, II II 73 = Fi BNC II II 73



Ms. non esaminato direttamente


5. Firenze, Biblioteca Riccardiana, 2418 = Fi BR 2418

Datazione: 1313

Con Berlin DS Hamilton 67 costituiva in origine un unico codice, oggi smembrato.

Ms. non esaminato direttamente


6. Venezia, Biblioteca Nazionale Marciana, Italiano, VI 180 (6118) = Ve BNM It. VI 180

Datazione: sec. XIV fine
Descrizione: Cfr. Marroni 2004, pp. 22-23 n. 61.


Ms. non esaminato direttamente


Indice della scheda


Storia della tradizione

La traduzione più ampia e completa dei Fait des Romains - chiamata anche versione Nannucci, dallo studioso che per primo la fece conoscere (cfr. Nannucci 1856) - è tràdita dai seguenti 6 codici: Berlin DS Hamilton 67 (H), Fi BR 2418 (R), Fi BML Acq. e doni 72 (L), CV BAV Vat. lat. 4808 (V), Ve BNM It. VI 180 (6118) (M; mutilo, contenente solo un frammento del testo) e Fi BNC II II 73 (copia di L). Peraltro H e R costituiscono due parti di uno stesso codice originario risalente al 1313, oggi smembrato (l'identificazione delle due sezioni spetta a Parodi 1889, pp. 296 e ss.): H, in particolare, risulta fondamentale in quanto è l'unico testimone della prima parte della traduzione lunga. Per quanto riguarda i rapporti tra gli altri manoscritti - che pur recando indubbiamente la stessa redazione, presentano comunque significative divergenze -, dagli studi di Papini 1973 pare si possa desumere la contrapposizione tra (H+)RLV da un lato e M dall'altro. In tempi più recenti Marroni 2004, pur confermando la ricostruzione di Papini, ha segnalato alcune convergenze tra L e M (pp. 25-39). D'altro canto, tutti i testimoni della redazione lunga (inclusi H e R) esibiscono prove certe di contaminazione in modo indipendente con la redazione breve, e non si può escludere che i copisti-rielaboratori, spesso propensi all'intervento sul testo, si valessero anche di altri codici della stessa redazione, il che può forse spiegare una situazione tanto incerta e complessa.

L'edizione completa del testo è stata di recente allestita da Bénéteau 2012, sulla base della testimonianza di H+R, i codici più antichi e completi.

© Copyright: Cristiano Lorenzi 2014
La scheda è stata pubblicata il 01-04-2014; la data in alto si riferisce esclusivamente all'ultimo aggiornamento.

Indice della scheda


Bibliografia
Edizione/i di riferimento
Bénéteau 2012 = Li fatti de' Romani. Edizione critica dei manoscritti Hamilton 67 e Riccardiano 2418, a cura di D.P. Bénéteau, Alessandria, Ed. dell'Orso, 2012.

Edizioni significative
Marroni 2004 = S. Marroni, I fatti dei Romani. Saggio di edizione critica di un volgarizzamento fiorentino del Duecento, Presentazione di I. Baldelli, Roma, Viella, 2004.
Ed. parziale fondata su R.

Schiaffini 1926 = A. Schiaffini, Testi fiorentini del Dugento e dei primi del Trecento, Firenze, Sansoni, 1926.
Cfr. pp. 202-213. Ed. parziale tratta da R.

Segre 1953 = Volgarizzamenti del Due e Trecento, a cura di Cesare Segre, Torino, UTET, 1953.
Cfr. pp. 89-110. Ed. parziale fondata su R.

Altre edizioni
Nannucci 1856 = Vincenzo Nannucci, Manuale della letteratura del primo secolo della lingua italiana, Firenze, Barbera, 18562
Cfr. vol. II, pp. 172-192. Ed. parziale fondata su R.

Bibliografia filologica
Bénéteau 1997 = D.P. Bénéteau, Per un'edizione critica dei «Fatti dei Romani», in «Italianistica», XXVI (1997), pp. 401-411.

D'Agostino 2001 = Alfonso D'Agostino, La prosa delle Origini e del Duecento, in Ciociola 2001, pp. 91-135.
Cfr. p. 108.

Flutre 1932 = L.-F. Flutre, Li Fait des Romains dans les littératures française et italienne du XIIIe au XVIe siècle, Paris, Hachette, 1932 [rist. anast. Genève, Slatkine, 1974].
Cfr. pp. 192-195.

Papini 1973 = G.A. Papini, «I Fatti dei Romani». Per la storia della tradizione manoscritta, in «Studi di filologia italiana», 31 (1973), pp. 97-155.

Parodi 1889 = E.G. Parodi, Le storie di Cesare nella letteratura italiana dei primi secoli, in «Studi di filologia romanza», 4 (1889), pp. 237-503. 
Cfr. pp. 292-322.

Staccioli 1984 =

G. Staccioli, Sul ms. Hamilton 67 di Berlino e sul volgarizzamento della "IV Catilinaria" in esso contenuto, in «Studi di filologia italiana», 42 (1984), pp. 27-58.

Importanti notizie sul ms. H.

Indice della scheda