Ricerca nella pagina:
 
TLIon - Tradizione della letteratura italiana online
TLIon - Tradizione della letteratura italiana online

Pubblicazione periodica online

Direttore: Claudio Ciociola
ISSN 2280-9058
Periodicità: aggiornamento continuo
(le schede sono datate)

Anonimo

Libro di costumanza (redaz. Alfa)
(Altri titoli: Capitoli d'insegnamento e di costumanza; Trattato di virtù morali)

di Davide Battagliola

Notizie generali

Volgarizzamento di:
Anonimo, Livre de moralitez (francese antico)

Opera in correlazione:
Anonimo, Tesoro volgare (fiorentino)

Datazione: 1275 ante
Lingua/Dialetto: toscano
Tipologia testuale: prosa
Genere: exempla, novelle e letteratura gnomica


Tradizione dell'opera  
Tradizione diretta: manoscritti (11)
1. Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, Ashburnham, 539 = Fi BML Ashb. 539

Localizzazione: cc. 101r-117r


Ms. esaminato direttamente in data 2016


2. Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale, II II 16 = Fi BNC II II 16

Datazione: 1446
Localizzazione: cc. 78r-89v


Ms. esaminato direttamente in data 2016


3. Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale, II VIII 49 = Fi BNC II VIII 49

Datazione: sec. XIII fine
Localizzazione: cc. 101r-123v


Ms. esaminato direttamente in data 2016


4. Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale, II IV 111 = Fi BNC II IV 111

Datazione: 1274/1275
Localizzazione: cc. 101-117r


Ms. non esaminato direttamente


5. Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale, Landau Finaly, 38 = Fi BNC Landau Finaly 38

Localizzazione: cc. 120r-135v

Il Libro di Costumanza sostituisce integralmente il libro VII del Tresor volgarizzato.

Ms. non esaminato direttamente


6. Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale, Magliabechiano, IX 61 = Fi BNC Magl. IX 61

Localizzazione: cc. 9r-16r


Ms. non esaminato direttamente


7. Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale, Palatino, 585 = Fi BNC Pal. 585

Localizzazione: cc. 177r-192r

Il Libro di Costumanza sostituisce integralmente il libro VII del Tresor volgarizzato.

Ms. esaminato direttamente in data 2016


8. Firenze, Biblioteca Riccardiana, 1317 = Fi BR 1317

Localizzazione: cc. 80r-91r


Ms. esaminato direttamente in data 2016


9. Firenze, Biblioteca Riccardiana, 2221 = Fi BR 2221

Localizzazione: cc. 75v-86r

Il Libro di Costumanza sostituisce integralmente il libro VII del Tresor volgarizzato.

Ms. esaminato direttamente in data 2016


10. Firenze, Biblioteca Riccardiana, 2280 = Fi BR 2280

Localizzazione: cc. 77v-96v


Ms. non esaminato direttamente


11. Milano, Biblioteca Ambrosiana, G 75 sup. = Mi BA G 75 sup.

Localizzazione: cc. 73r-84r

Il Libro di Costumanza sostituisce integralmente il libro VII del Tresor volgarizzato.


Ms. esaminato direttamente in data 2016


Indice della scheda


Storia della tradizione
Fra le otto redazioni del Libro di Costumanza, la versione siglata Alfa rappresenta quella più riccamente testimoniata.
Presente in alcuni dei codici più importanti delle Origini, tra i quali spiccano la miscellanea compilata da Fantino da San Friano (Fi BNC II IV 111 = A) e il “codice Barbi” (Fi BNC II VIII 49  = D), con i suoi dodici testimoni la redazione Alfa costituisce la vulgata del Libro di Costumanza. L’edizione di riferimento rimane quella ottocentesca curata da Roberto de Visiani nel 1865 (Visiani 1865). Lo studioso si avvalse di due soli testimoni, ritenuti dispersi fino ai tempi recenti: il primo codice, di proprietà dello studioso (e dunque siglato Vis) è stato identificato nel 2007 da Sandro Bertelli e Marco Giola con il codice Fi BNC Landau Finaly 38 (cfr. Bertelli - Giola 2007); il secondo si trova invece nella collezione privata degli eredi di Arrigo Castellani.
La datata edizione Visiani costituisce nulla più che il divertissement di un "italianista per passione" (si noti peraltro che il titolo Trattato di virtù morali è frutto dell'arbitrio dell'editore). Significativi passi avanti sono stati compiuti da Cristina Bernardini, allieva di Alfonso D’Agostino: nella sua tesi di laurea (Bernardini 1991-1992), rimasta inedita, Bernardini non solo identifica cinque redazioni del volgarizzamento, ma propone anche un’edizione critica della redazione Alfa, realizzata secondo i dettami del metodo neo-lachmanniano.
La tradizione della redazione Alfa si intreccia strettamente con quella del Tresor volgarizzato: quattro dei testimoni del Tesoro (Fi BNC Landau Finaly 38Fi BNC Pal. 585, Fi BR 2221Mi BA G 75 sup.) sostituiscono infatti integralmente il VII libro con questa versione del Libro di Costumanza (per una prima analisi dei rapporti tra le due opere cfr. Giola - Guerini 2017).
Per quanto riguarda la fonte francese utilizzata dal volgarizzatore, dopo le pioneristiche ma insufficienti ricerche di Luigi Valmaggi (cfr. Valmaggi 1887), si riscontra una notevole vicinanza tra la redazione Alfa e il codice Pluteo 41.42 della Biblioteca Medicea Laurenziana di Firenze, uno dei tre testimoni del Livre de Moralitez esemplati da mano italiana (Battagliola 2017, p. 116)

Indice della scheda


Bibliografia
Edizione/i di riferimento
Visiani 1865 = Trattato di virtù morali, edito e illustrato da Roberto de Visiani, Bologna, Romagnoli, 1865 («Scelta di curiosità letterarie o rare dal secolo XIII al XIX», 61).

Altre edizioni
Bernardini 1991-1992 = Cristina Bernardini, Il 'Libro di Costumanza' o 'Trattato di virtù morali', tesi di laurea, Università degli Studi di Milano, relatore Alfonso D'Agostino, a.a. 1991-1992.

Bibliografia filologica
Battagliola 2017 = Davide Battagliola, Un nuovo testimone padano-orientale del 'Libro di Costumanza' (redazione γ), in «Filologia e critica», 42/1 (2017), pp. 112-124.

Bertelli - Giola 2007 = Sandro Bertelli - Marco Giola, Il "Tesoro" appartenuto a Roberto de Visiani: Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale, Landau Finaly 38, in «Studi di filologia italiana», 45 (2007), pp. 5-47.

D'Agostino 2001 = Alfonso D'Agostino, La prosa delle Origini e del Duecento, in Ciociola 2001, pp. 91-135.

Giola - Guerini 2017 = Marco Giola - Francesca Guerini, Tra Libro di Costumanza e Tesoro toscano: appunti su un incontro di tradizioni diverse, in Il viaggio del testo. Atti del convegno internazionale di Filologia italiana e romanza (Brno, 19-21 giugno 2014), a cura di Paolo Divizia e Lisa Pericoli, Alessandria, Edizioni dell'Orso, pp. 89-105.

Valmaggi 1887 = Luigi Valmaggi, Sulla fonte francese del ‘Trattato di virtù morali’, in «Giornale storico della letteratura italiana», 10 (1887), pp. 292-296.

Indice della scheda