Ricerca nella pagina:
 
TLIon - Tradizione della letteratura italiana online
TLIon - Tradizione della letteratura italiana online

Pubblicazione periodica online

Direttore: Claudio Ciociola
ISSN 2280-9058
Periodicità: aggiornamento continuo
(le schede sono datate)

Indice delle edizioni antiche

m
Manni 1734 = L'Etica d'Aristotile e la Rettorica di M. Tullio volgarizzamento antico toscano, aggiuntovi il Libro de' costumi di Catone , Firenze, appresso Domenico Maria Manni, 1734
Minturno, Arte poetica, 1563 = L'ARTE POETICA / DEL SIG. ANTONIO / MINTVRNO, / NELLA QUALE SI CONTENGONO / i precetti Heroici, Tragici, Comici, Saty-/rici e d'ogni altra Poesia: / CON LA DOTTRINA DE' SONETTI, CANZO-/ni, & ogni sorte di rime Thoscane, doue s'insegna il mo-/do, c, Andrea Valuassori, 1564
Modo novo 1582 = Modo novo da intendere la lingua zerga, cioè, parlar forbesco, Di novo ristampato per ordine di Alfabetto. Opera non men Piacevole, che utilissima. Con un capitolo, et quattro Sonetti in lingua Zerga, nuovamente posti in luce.
, In Venetia, Per Berardin de Francesco, 1582
Modo novo 1584 = Modo novo da intendere la lingua Zerga, cioè parlar forbesco. Di novo ristampato per ordine di Alfabetto. Opera non men piacevole, che utilissima. Con un Capitolo e quattro Sonetti in lingua Zerga novamente posti in luce., In Venetia, Per gli Heredi di Luigi Valvassori, et Giovan Dominico Micheli, al segno del Hippogriffo., 1584
Modo novo 1596 = Modo novo da intendere la lingua Zerga, cioè parlar furbesco. Opera non men Piacevole, che utilissima. Con un Capitolo , et quattro Sonetti in lingua Zerga, novamente posti in luce. Di novo ristampata per ordine di Alfabetto.
, In Vinegia, 1596
Modo novo 1599 = Modo novo da intendere la lingua zerga, Cioè parlar furbesco. Opera non men Piacevole, che utilissima, Con un Capitolo, et quattro Sonetti in lingua Zerga, novamente posti in luce. Di novo ristampata per ordine di Alfabetto.
, In Venetia, Presso Gio. Battista Bonfadino., 1599
Modo novo 1639 = Modo novo da intendere la lingua Zerga Cioè parlar Furbesco. Opera non men piacevole, che utilissima. Con un Capitolo, et quattro Sonetti in lingua Zerga, novamente posti in luce. Di nuovo ristampata per ordine di Alfabetto.
, In Venetia, 1639
Modo nuovo 0 =

Modo nuovo de intendere la lingua zerga, cioè, parlar furbesco, opera non men piacevole che utilissima con un capitolo e quattro sonetti in lingua.

, 1549
Modo Nuovo 00 = Modo Nuovo da intendere la lingua zerga cioè, Parlar forbesco. Di novo ristampato per ordine di Alfabetto opera non men piac evole, che utilissima. Con un Capitolo con quatro Sonetti in Lingua Zerga novamente stampato

 

, In Venetia, per Francesco de Tommaso di Salò, e Compagni, In Frezzaria, al segno della Fede, 1573
Modo nuovo 1549 = Nuovo Modo de  intendere la lingua zerga, cioe parlare forbesco. Novellamente posto  in luce per ordine di Alphabeto. Opera non men picevole che  utilissima.
, 1549
Modo Nuovo 1573 = Modo Nuovo da intendere la lingua zerga cioè Parlar forbesco. Di novo ristampato per ordine di Alfabetto opera non men piacevole, che utilissima. Con un Capitolo con quatro Sonetti in Lingua Zerga novamente stampato., In Venetia, per Francesco de Tommaso di Salò, e Compagni, In Frezzaria, al segno della Fede, 1573
Modo Nuovo 1578 = Modo Nuovo da intendere la lingua zerga, cioè, Parlar Forbesco, Di nuovo ristampato per ordine di Alfabetto, Opera non men piacevole che utilissima. Con un capitoolo, et quattro Sonetti in lingua Zerga, novamente stampato. , 1578